Arancia e peperone contro il cancro al polmone!

Frutta contro cancro polmone fisioterapia Milano

Le buone abitudini

Abbiamo già parlato di frutta e tumori, ed ecco una nuova (buona) notizia dal reparto frutta e verdura.
A conferma che le buone abitudini alimentari ci proteggono anche dai peggiori malanni.

La correlazione tra l’assunzione di provitamina A proveniente dal carotene e la riduzione del rischio di cancro al polmone nei soggetti fumatori è consistente e verificata da tempo, quello che mancava era la comprensione del meccanismo alla base.

La beta-criptoxantina

Molecola dal nome impronunciabile, è l’artefice di questo straordinario risultato.

Questi sono dati scientifici, come dimostra questa ricerca di cui vi linkiamo l’estratto. In pratica su cavie animali prima e tessuto polmonare umano poi è stato verificato come alti livelli di questa molecola interagiscano con le cellule tumorali. Riducendone la proliferazione e la diffusione all’interno del tessuto.

Il cancro al polmone

Patologia ampiamente diffusa, in Italia si parla di 38.200 nuovi casi e 34.000 morti all’anno. E’ la prima causa di morte per tumore negli uomini e la terza per le donne (fonte AIRTUM, Associazione italiana registri tumori).

I  fattori di rischio principali sono:

  • l’essere fumatori, che lo aumenta fino a 10 volte
  • inquinamento atmosferico
  • storia famigliare di tumori, sopratutto in genitori o fratelli/sorelle
  • agenti chimici o metalli pesanti (si parla di malattie professionali solitamente in questo caso)

Ne aggiungiamo due, che riteniamo particolarmente importanti:

  • fumo passivo. Comparati a chi non ha un fumatore in casa, chi ce l’ha ha un rischio 20-30 volte maggiore ci contrarre un tumore al polmone
  • terapia di estrogeni e progesterone in donne fumatrici rispetto che a soli estrogeni.

Ma dove si trova questa molecola?

Ecco la risposta a quello che, a questo punto, vi starete chiedendo: dove trovare questa beta-criptoxantina?

Ecco alcune fonti, da quella che ne contiene di più a scendere:

  • Peperoni, sia cotti che crudi
  • Zucca, cruda
  • Zucca cotta
  • Paprika
  • Peperoncino
  • Mandarini
  • Pepe
  • Papaya cruda
  • Arance
  • Carote
  • ecc…

La lista è lunga, e spesso il contenuto cambia da crudo a cotto.

Per cui il consiglio è di inserirli nella dieta, variando di volta in volta, in modo da non stancarsi mantenendo al contempo un apporto costante di questa preziosa molecola.

E, comunque, smettendo di fumare!